Leggi la testimonianza del matrimonio RESTAURATO di Paloma,
"Restaurato due volte"
Questa testimonianza è stata presa da una delle nostre tante

Libri “Parola delle loro testimonianze
per AIUTARTI
superare i dubbi o le paure nella
capacità e il desiderio di Dio di
Ripristinare il TUO matrimonio!

Capitolo 12 "Alla ricerca di Dio"

Io amo quelli che m'amano,
e quelli che mi cercano mi trovano.
—Proverbi 8:17

ITA wRYM

When a woman is seeking to restore her marriage, there are always many questions that come up in the course of her restoration. Let me say that throughout the two years of my restoration and during the many years that I have been ministering, I have found that no one but God knows the answers you need—no one including me, anyone in our fellowship, a counselor, your pastor, nor anyone else. God alone has your answers.

Quando una donna cerca di ripristinare il suno matrimonio, ci sono sempre molte domande che sorgono nel corso della sua ripristizione. Lasciatemi dire che durante i due anni della mia ripristizione e durante i molti anni in cui ho svolto il ministero, ho scoperto che nessuno tranne Dio conosce le risposte di cui avete bisogno; nessuno, me compreso, nessuno nella nostra fratellanza, un consigliere, il vostro pastore, né nessun altro. Dio solo ha le tue risposte.

This book, our other resources, and this chapter will not give you all the answers because God wants and yearns for you to seek Him! As you read the different questions and the scriptural answers, you will see that there are so many variables in each situation. Things become extremely complicated the more sin we have allowed in our lives and the more we have strayed from God’s perfect plan for His children.

Questo libro, le nostre alter risorse e questo capitol non ti daranno tutte le risposte perché Dio vuole e desidera che tu lo cerchi! Mentre leggi le diverse domande e le risposte scritturali, vedrai che ci sono così tante variabili in ogni situazione. Le cose diventano estremamente complicate quanto più pecciamo nella nostra vita e più ci allontaniamo dal perfetto piano di Dio per i Suoi figli.

Getting back on track to achieve His perfect plan is impossible for you, but it is not impossible for God!

Rimettersi in carreggiata per realizzare il Suo piano perfetto è impossibile per te, ma non è impossibile per Dio!

Throughout this chapter, many questions will arise in your mind; when they do, simply ask God to show you the answer. God will lead you and reveal the answer you need for every question you ask. Here is your promise:

In questo capitol sorgeranno molte domande nella tua mente; quando lo fanno, chiedi semplicemente a Dio di mostrarti la risposta. Dio ti guiderà e rivelerà la risposta di cui hai bisogno per ogni domanda che fai. Ecco la tua promessa:

“But if any of you lacks wisdom, let him ask of God, who gives to all men generously and without reproach, and it will be given to him” (James 1:5).

“Che se alcuno di voi manca di sapienza, la chiegga a Dio che dona a tutti liberalmente senza rinfacciare, e gli sarà donata.” (Giacomo 1:5).

Ask of God
Chiegga a Dio

What if my husband is unfaithful and commits adultery, then am I allowed to divorce him?

E se mio marito è infedele e commette adulterio, allora posso divorziare da lui?

No. As we just learned in chapter 11, “For I Hate Divorce,” God’s Word says that a husband could divorce for the reason of fornication only (which is intercourse prior to marriage) if the woman was defiled, no matter what your Bible translation may seem to say. The one exception refers to the time of betrothal only. Fornication and adultery are not the same sin. If they were, these sins would not be stated twice in the same Scripture verse: “. . . neither fornicators, idolaters, nor adulterers . . .” (1 Cor. 6:9).

No. come abbiamo appena appreso nel capitol 11, “Poiché io odio il divorzio”, la Parola di Dio dice che un marito potrebbe divorziare solo per fornicazione (che è un rapporto prima del matrimonio) se la donna fosse contaminata, indipendentemente dalla tua traduzione biblica sembra dire. L’unica eccezione si riferisce solo al momento del fidanzamento. La fornicazione e l’adulterio non sono lo stesso peccato. Se lo fossero, questi peccati non sarebbero dichiarati due volte nello stesso versetto delle Scritture: “... né i fornicatori, né gl'idolatri, né gli adulteri...” (1 Cor. 6:9)

Divorce her secretly. Divorce for the cause of fornication was allowed during the betrothal time, as in the case of Mary and Joseph. The terms “fiancé” and “engagement” were not used during this period of history. The term “husband” was used because Joseph had already committed to being Mary’s husband. “And Joseph, her husband . . . desired to divorce her secretly” (Matt. 1:19). This was prior to their marriage because divorce was allowed for the case of fornication only.

Divorziarla segretamente. Il divorzio per causa di fornicazione era consentito durante il periodo del fidanzamento, come nel caso di Maria e Giuseppe. I termini “fidanzato” e “fidanzamento” non furono usati durante questo periodo storico. Il termine “marito” è stato utilizzato perchè Giuseppe si era già impegnato a essere il marito di Maria. “E Giuseppe, suo marito... si propose di lasciarla occultamente” (Matt. 1:19). Questo era prima del loro matrimonio perchè il divorzio era consentito solo in caso di fornicazione.

Betrothed. The previous verse explains that the “divorce” was to take place before the marriage! “. . . when His mother Mary had been betrothed to Joseph, before they came together she was found to be with child . . .” (Matt. 1:18). The latest a divorce could take place was immediately after the wedding night, if the woman (not the man) was found not to be a virgin.

Promessi sposi. Il verso precedente spiega che il “divorzio” doveva aver luogo prima del matrimonio! “... Maria, sua madre, era stata promessa sposa a Giuseppe; e prima che fossero venuti a stare insieme, si trovò incinta...” (Matt. 1:18). L’ultimo, divorzio potrebbe avvenire subito dopo la prima notte di nozze, se la donna (non l’uomo) fosse trovata non vergine.

There are far too many churches and pastors who say that divorce is right in some situations, but God’s Word clearly says, “Whoever then annuls one of the least of these commandments, and so teaches others, shall be called least in the kingdom of heaven; but whoever keeps and teaches them, he shall be called great in the kingdom of heaven” (Matt. 5:19). Therefore, we, as teachers of the Word, will not annul any of God’s commandments—in other words, we will not say that the verses about divorce are not valid.

Ci sono troppe chiese e pastori che affermano che il divorzio è giusto in alcune situazioni, ma la Parola di Dio dice chiaramente: “Chi dunque avrà violato uno di questi minimi comandamenti ed avrà così insegnato agli uomini, sarà chiamato minimo nel regno de' cieli; ma chi li avrà messi in pratica ed insegnati, esso sarà chiamato grande nel regno dei cieli”. (Matt. 5:19). Pertanto, noi, come insegnanti della Parola, non annulleremo nessuno dei comandamenti di Dio, in altre parole, non diremo che i versetti sul divorzio non sono validi.

How can you be sure that what this book says is right and what so many of the churches are saying is wrong? The Scriptures warn us to “Beware of the false prophets, who come to you in sheep’s clothing, but inwardly are ravenous wolves. Many will say to Me on that day, ‘Lord, Lord, did we not prophesy in Your name, and in Your name cast out demons, and in Your name perform many miracles?’ And then I will declare to them, ‘I never knew you; depart from Me, you who practice lawlessness’” (Matt. 7:15–23). Aren’t many of the marriages in your church crumbling and the families dissolving? These are the bad fruits.

Como puoi essere sicura che quello che dice questo libro sia giusto e che quello che dicono tante chiese sia sbagliato? Le Scritture ci avvertono di farlo “Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono a voi in vesti da pecore, ma dentro son lupi rapaci. 2Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiam noi profetizzato in nome tuo, e in nome tuo cacciato demoni, e fatte in nome tuo molte opere potenti? E allora dichiarerò loro: Io non vi conobbi mai; dipartitevi da me, voi tutti operatori d'iniquità” (Matt. 7:15-23). Molti dei matrimoni nella tua chiesa non stanno crollando e le famiglie si stanno dissolvendo? Questi sono i frutti cattivi.

I have found in talking to pastors about this issue of divorce and remarriage that many of them personally feel “deep down” a conviction about marriage but don’t want to “offend” anyone, especially all those “church members” who are in their second and third marriages. Sadly, one who did finally take a stand in his church was met with a church division from those who were in second and subsequent marriages. They did not appreciate their pastor taking this firm stand on divorce and remarriage! However, when faced with making a decision, we must remember, “Friendship with the world is hostility toward God. Therefore whoever wishes to be a friend of the world makes himself an enemy of God” (James 4:4).

Ho scoperto parlando con i pastori di questa questione del divorzio e del nuovo matrimonio che molti di loro sentono personalmente “in fondo” una convinzione riguardo al matrimonio, ma non vogliono “offendere” nessuno, specialmente tutti quei “membri della chiesa” che sono nella loro secondo e terzo matrimonio. Putroppo, uno che alla fine ha preso posizione nella sua chiesa è stato accolto da una divisione della chiesa tra coloro che erano al secondo matrimonio e ai successivi. Non apprezzavano che il loro pastore prendesse questa ferma posizione sul divorzio e sul nuovo matrimonio! Tuttavia, quando dobbiamo prendere una decisione, dobbiamo ricordare: “L'amicizia del mondo è inimicizia contro Dio. Chi dunque vuol essere amico del mondo si rende nemico di Dio”. (Giacomo 4:4)

A strong stand is not for the purpose of condemning those who are divorced or remarried, but instead, to prevent others from making the same mistake. In the same way, I would not want to make a woman uncomfortable because she had an abortion, yet I would not fail to share the consequences and God’s will for others who could make the same mistake.

Una posizione forte non ha lo scopo di condannare coloro che sono divorziati o risposati, ma invece di impedire ad altri di commettere lo stesso errore. Allo stesso modo, non vorrei mettere a disagio una donna perché ha abortito, ma non mancherei di condividere le conseguenze e la volontà si Dio per altri che potrebbero commettere lo stesso errore.

Ears tickled. If a pastor or church takes a stand against divorce and remarriage, they are labeled legalistic or judgmental. Those who want to “do their own thing” will go to another church to hear what they want to hear (to have their ears tickled).

Prurito d’udire. Se un pastore o una chiesa prende posizione contro il divorzio e il nuovo matrimonio, vengono etichettati como legalistici o giudicanti. Coloro che vogliono “fare le loro cose” andranno in un’altra chiesa per ascoltare ciò che vogliono sentire (per il prurito d’udire).

“For the time will come when they will not endure sound doctrine; but wanting to have their ears tickled, they will accumulate for themselves teachers in accordance to their own desires; and will turn away from the truth, and will turn aside to myths” (2 Tim. 4:3–4).

“Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole”. (2 Tim. 4:3-4).

Since I’m already divorced or single again, couldn’t I remarry or at least date and then ask God to forgive me?

Dato che sono già divorziata o di nuovo single, non potrei risposarmi o almeno uscire con qualcuno e poi chiedere a Dio di perdonarmi?

First of all, you are not really single. Only someone who has never been married (or a widow or widower) is single, as you will discover if you read the Scriptures honestly without trying to make them say what you want them to say. “So then if, while her husband is living, she is joined to another man, she shall be called an adulteress; but if her husband dies, she is free from the law, so that she is not an adulteress, though she is joined to another man” (Rom. 7:3).

Prima di tutto, non sei davvero single. Solo qualcunoa che non è mai stato sposata (o una vedova o un vedovo) è single, come scoprirai se leggi le Scritture onestamente senza cercare di fargli dire quello che vuoi che dicano. “Ond'è che se mentre vive il marito ella passa ad un altro uomo, sarà chiamata adultera; ma se il marito muore, ella è libera di fronte a quella legge; in guisa che non è adultera se divien moglie d'un altro uomo”. (Rom. 7:3).

Secondly, you will reap what you have sown. “Do not be deceived, God is not mocked; for whatever a man sows, this he will reap also” (Gal. 6:7). You are willfully entering into sin. “Therefore to one who knows the right thing to do and does not do it, to him it is sin” (James 4:17).

In secondo luogo, raccoglierai ciò che hai seminato. “Non v'ingannate; non si può beffarsi di Dio; poiché quello che l'uomo avrà seminato, quello pure mieterà”. (Gal. 6:7). Stai volontariamente entrando nel peccato. “Colui dunque che sa fare il bene, e non lo fa, commette peccato” (Giacomo 4:17).

A terrifying thing. You’ll set yourself up for God’s vengeance. “For if we go on sinning willfully after receiving the knowledge of the truth, there no longer remains a sacrifice for sins. How much more severe a punishment do you think he will deserve who has trampled under foot the Son of God. Vengeance is mine, I will repay. The Lord will judge His people. It is a terrifying thing to fall into the hands of the living God” (Heb. 10:26–31).

Una cosa terrificante. Ti preparerai per la vendetta di Dio. “Perché, se pecchiamo volontariamente dopo aver ricevuto la conoscenza della verità, non resta più alcun sacrificio per i peccati; Di qual peggior castigo stimate voi che sarà giudicato degno colui che avrà calpestato il Figliuol di Dio. A me appartiene la vendetta! Io darò la retribuzione! E ancora: Il Signore giudicherà il suo popolo. È cosa spaventevole cadere nelle mani dell'Iddio vivente. (Ebrei 10:26-31).

God will not be mocked; you can never benefit from ignoring God’s Word nor by trading obedience for a “better marriage” (or relationship) with someone new; you will reap what you have sown. Yes, God can forgive you, but that will not erase the consequences that will be worse than what you feel you are living through right now.

Dio non sarà deriso; non puoi mai trarre vantaggio dall’ignorare la Parola di Dio né scambiando l’obbedienza con un “matrimonio migliore” (o relazione) con qualcuno di nuovo; raccoglierai ciò che hai seminato. Sì, Dio può perdonarti, ma questo non cancellerà le conseguenze che saranno peggiori di quelle che senti di vivere in questo momento.

During many years of ministry, the Lord has continually shown me information about those who have rejected our beliefs and the truth of God’s Word. Some of the most horrible, abominable, and heart-wrenching testimonies I have heard came from women who “knew the truth” and yet ignored it to do “as they pleased.”

Durante molti anni di ministero, il Signore mi ha mostrato continuamente informazioni su coloro che hanno rifiutato le nostre convinzioni e la verità della Parola di Dio. Alcune delle testimonianze più orribili, abominevoli e strazianti che ho sentito provenivano da donne che “conoscevano la verità” e tuttavia la ignoravano per fare “come volevano”.

Can anyone then ever remarry?
Qualcuno potrà mai risposarsi?

“A wife is bound as long as her husband lives; but if her husband is dead, she is free to be married to whom she wishes, only in the Lord” (1 Cor. 7:39). For those women who are widowed, it is important to know that when the real “Mr. Right” comes along, he will also be widowed or will never have been married. Remember, Satan usually brings his best first, but the Lord makes you wait and then brings His best! “Wait for the Lord, and keep His way” (Ps. 37:34).

“La moglie è vincolata per tutto il tempo che vive suo marito; ma, se il marito muore, ella è libera di maritarsi a chi vuole, purché sia nel Signore” (1 Cor. 7:39). Per quelle donne vedove, è importante sapere che quando il vero “Mr. Giusto” arriva, anche lui rimarrà vedovo o non si sarà mai sposato. Ricorda, Satana di solito porta prima il suo meglio, ma il Signore ti fa aspettare e poi porta il Suo meglio! “Aspetta l'Eterno e osserva la sua via” (Salmi 37:34).

But what if I am already in a second (or third) marriage?
Ma cosa succede se sono già in un secondo (o terzo) matrimonio?

Begin by asking God for forgiveness, whether you were married before you were saved or not. You can’t be effective in your Christian walk if you can’t admit past sins. “He who covers his transgressions shall not prosper” (Prov. 28:13). “If we say that we have no sin, we are deceiving ourselves, and the truth is not in us. If we confess our sins, He is faithful and righteous to forgive us our sins and to cleanse us from all unrighteousness” (1 John 1:8–9).

Inizia chiedendo perdono a Dio, indipendentemente dal fatto che tu fossi sposata prima di essere salvata oppure no. Non puoi essere efficace nel tuo cammino cristiano se non puoi ammettere i peccati del passato. “Chi copre le sue trasgressioni non prospererà” (Prov. 28:13). “Se diciamo d'esser senza peccato, inganniamo noi stessi, e la verità non è in noi. Se confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto da rimetterci i peccati e purificarci da ogni iniquità” (1 Giovanni 1:8-9).

Time to repent. “And I gave her time to repent; and she does not want to repent of her immorality. Behold, I will cast her upon a bed of sickness, and those who commit adultery with her into great tribulation, unless they repent of her deeds” (Rev. 2:2). “Therefore, confess your sins to one another, and pray for one another, so that you may be healed. The effective prayer of a righteous man can accomplish much” (James 5:16).

Ê ora di pentirsi. “E io le ho dato tempo per ravvedersi, ed ella non vuol ravvedersi della sua fornicazione. Ecco, io getto lei sopra un letto di dolore, e quelli che commettono adulterio con lei in una gran tribolazione, se non si ravvedono delle opere d'essa” (Apocalisse 2:21-22). “Confessate dunque i falli gli uni agli altri, e pregate gli uni per gli altri onde siate guariti; molto può la supplicazione del giusto, fatta con efficacia” (Giacomo 5:16).

Next, seek God to see whether it is His desire to restore your marriage. It is very important that no matter which marriage you are seeking to restore (first, second, or subsequent) that you seek God. We have seen that hearing from God in your heart (that He truly wants to restore your marriage) will help you to “finish the course” and to “endure to the end,” not to mention starting you off in the right direction.

Quindi, cerca Dio per vedere se è Suo desiderio ripristinare il tuo matrimonio. È molto importante che, indipendentemente dal matrimonio che stai cercando di restaurare (primo, secondo o seccessivo), cerchi Dio. Abbiamo visto che ascoltare Dio nel tuo cuore (che Egli vuole veramente restaurare il tuo matrimonio) ti aiuterà a “finire il corso” ea “perseverare fino alla fine”, per non parlare di iniziare nella giusta direzione.

If you cannot discern God’s will for which marriage or which husband to restore (as is the case with many women), then God is telling you that, for right now, He wants you all to Himself. He wants you to feel His perfect love, which you can never earn—but you don’t have to because He gives it freely, even when you feel unworthy. He wants to heal you of all your past wounds. He wants you to be so full of Him that you don’t need any earthly husband. This is where all women need to be. When we are needy, we are vulnerable to hurt and often drive a husband away. Let God be your Husband and see what real love is! (See Isa. 54:4–6.)

Se non riesci a discernere la volontà di Dio per quale matrimonioo o quale marito restaurare (come nel caso di molte donne), allora Dio ti sta dicendo che, in questo momento, ti vuole tutto per Sé. Vuole che tu senta il Suo amore perfetto, che non potrai mai guadagnare, ma non devi perché lo dà gratuitamente, anche quando ti senti indegna. Lui vuole guarirti da tutte le tue ferite passate. Lui vuole che tu sia così piena di Lui che non hai bisogno di nessun marito terreno. È qui che devono essere tutte le donne. Quando siamo bisognosi, siamo vulnerabili al dolore e spesso allontaniamo un marito. Lascia che Dio sia tuo marito e vedi cos’è il vero amore! (Vedi Isa. 54:4-6)

Can my adultery of being in a second (or subsequent) marriage be forgiven?
Il mio adulterio derivante da un secondo (o successivo) matrimonio può essere perdonato?

Yes. In John 8:11 Jesus asked the woman caught in adultery if anyone had condemned her, “And she said, ‘No one, Lord.’ And Jesus said, ‘Neither do I condemn you; go your way. From now on sin no more.’”

Sì. In Giovanni 8:11 Gesù chiese alla donna sorpresa in adulterio se qualcuno l’avesse condannata: “Ed ella rispose: Nessuno, Signore. E Gesù le disse: Neppure io ti condanno; va' e non peccar più”.

Some have read into the verse that to “go and sin no more” means that if she was in an adulterous marriage that she would need to divorce her husband in order to be made clean. Nothing could be further from the truth!

Alcuni hanno letto nel versetto che “va’ e non peccar più” significa che se fosse in un matrimonio adultero avrebbe dovuto divorziare dal marito per essere resa pura. Niente di più falso!

Ignoring or minimizing the power of Christ’s shed blood. When a person believes that God will not forgive a second or subsequent marriage but sees it only as ongoing adultery, that person is saying that Jesus’ blood is unable to cover the sin of adultery caused by divorce and remarriage.

Ignorare o ridurre al minimo il potere del sangue versato di Cristo. Quando una persona crede che Dio non perdonerà un secondo o un successivo matrimonio, ma lo vede solo come adulterio in corso, quella persona sta dicendo che il sangue di Gesù non è in grado di coprire il peccato di adulterio causato dal divorzio e dal nuovo matrimonio.

This verse in 1 Corinthians 6:9 shows us the truth: “Or do you not know that the unrighteous shall not inherit the kingdom of God? Do not be deceived; neither fornicators, nor idolaters, nor adulterers . . . shall inherit the kingdom of God. And such were some of you; but you were washed, but you were sanctified, but you were justified in the name of the Lord Jesus Christ, and in the Spirit of our God.” Hallelujah! God can and does forgive adultery—any and all adultery! “And Jesus said, ‘Neither do I condemn you; go your way. From now on sin no more’” (John 8:11). Impossible, you say?

Questo versetto in 1 Corinzi 6:9 ci mostra la verità: “Non sapete voi che gli ingiusti non erederanno il regno di Dio? Non v'illudete; né i fornicatori, né gl'idolatri, né gli adulteri,... erederanno il regno di Dio. E tali eravate alcuni; ma siete stati lavati, ma siete stati santificati, ma siete stati giustificati nel nome del Signor Gesù Cristo, e mediante lo Spirito dell'Iddio nostro” Alleluia! Dio può perdonare l’adulterio e lo fa, qualsiasi adulterio! “Neppure io ti condanno; va' e non peccar più” (Giovanni 8:11). Impossible dici?

When Jesus spoke of it being “easier for a camel to go through the eye of a needle than for a rich man to enter the kingdom of God” that is certainly impossible to do, His disciples questioned Him: “Then who can be saved?” “And looking upon them Jesus said to them, ‘With men this is impossible, but with God all things are possible’” (Matt. 19:24–26).

Quando Gesù disse che era “più facile a un cammello passare per la cruna d'un ago, che ad un ricco entrare nel regno di Dio”, questo è certamente impossibile da fare, i suoi discepoli Lo interrogarono: “Chi dunque può esser salvato?” “E Gesù, riguardatili fisso, disse loro: Agli uomini questo è impossibile; ma a Dio ogni cosa è possibile” (Matt. 19:24-26).

But I was told that since my husband was married before (or I was married before) that I am in “continual” adultery.

Ma mi è stato detto che poiché mio marito era sposato prima (o io ero sposata prima) che sono in adulterio “continuo”.

If we must go beyond His shed blood and His forgiveness by “needing” to “make it right” by no longer being in a second marriage (which, by the way, would constitute a divorce that God says He hates), then a person who stole something would need to “make it right” by returning what he had stolen. That would be fine if the person still had what he took, and if he no longer had the goods or money he certainly could work to pay it back. However, if someone murdered and needed to “make it right,” how could he? The person he murdered is dead. Therefore the “solution” of “making it right” does not work since it is not applicable to all sins.

Se dobbiamo andare oltre il Suo sangue versato e il Suo perdono “avendo bisogno” di “rimediare” non essendo più in un secondo matrimonio (che, a proposito, costituirebbe un divorzio che Dio dice di odiare), allora una persona chi ha rubato qualcosa avrebbe bisogno di “rimediare” restituendo ciò che aveva rubato. Andrebbe bene se la persona avesse ancora quello che ha preso, e se non avesse più la merce o il denaro potrebbe certamente lavorare per ripagarlo. Tuttavia, se qualcuno uccideva e aveva bisogno di “rimediare”, come poteva? La persona che ha ucciso è morta. Pertanto la “soluzione” di “rimedialo” non funziona poiché non è applicabile a tutti i peccati.

In addition, it adds “works” to the equation of forgiveness when Titus 3:5 clearly states that it is “not by works of righteousness which we have done, but according to His mercy He saved us, by the washing of regeneration, and renewing of the Holy Ghost.”

Inoltre, aggiunge “opere” all’equazione del perdono quando Tito 3:5 afferma chiaramente che “non per opere giuste che noi avessimo fatte, ma secondo la sua misericordia, mediante il lavacro della rigenerazione e il rinnovamento dello Spirito Santo”.

There are marriage ministries who believe that only those in first marriages are blessed and sanctioned by God (since they themselves were in first marriages). However, they neglect the power of His saving blood that covers all sin. The truth is found in God’s loving-kindness; He is a God of hope for all who will come to Him, no matter how messed up their lives may be.

Ci sono ministeri matrimoniali che credono che solo coloro che sono nei primi matrimoni siano benedetti e sanzionati da Dio (poiché loro stessi erano nei primi matrimoni). Tuttavia, trascurano il potere del Suo sangue salvifico che copre ogni peccato. La verità si trova nella gentilezza amorevole di Dio; Egli è un Dio della speranza per tutti coloro che verramo da Lui, non importa quanto siano incasinate le loro vite.

In addition, God has confirmed His will through the many restored marriages of those who were in second or subsequent marriages. God is not a respecter of persons: He does forgive, and His blood does cover all sins without our having to add works to the equation.

Inoltre, Dio ha confermato la Sua volontà attraverso i numerosi matrimoni restaurati di coloro che erano in secondi matrimoni o seccessivi. Dio non è un rispetto delle persone: Perdona, e il Suo sangue copre tutti i peccati senza dover aggiungere opere all’equazione.

We are no longer under the law, but we live by grace. “For whoever keeps the whole law and yet stumbles in one point, he has become guilty of all” (James 2:10). “But God, being rich in mercy, because of His great love with which He loved us, even when we were dead in our transgressions, made us alive together with Christ (by grace you have been saved) . . . For by grace you have been saved through faith; and that not of yourselves, it is the gift of God . . .” (Eph. 2:4–5, 8).

Non siamo più sotto la legge, ma viviamo per grazia. “Poiché chiunque avrà osservato tutta la legge, e avrà fallito in un sol punto, si rende colpevole su tutti i punti” (Giacomo 2:10). “Ma Dio, che è ricco in misericordia, per il grande amore del quale ci ha amati, anche quand'eravamo morti nei falli, ci ha vivificati con Cristo (egli è per grazia che siete stati salvati)... Poiché gli è per grazia che voi siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non vien da voi; è il dono di Dio...” (Ef. 2:4-5, 8).

A gift is not something you can or should earn; it is freely and lovingly given! Trying to live under the law was a curse, but “Christ redeemed us from the curse of the Law” (Gal. 3:13). Hallelujah!

Un dono non è qualcosa che puoi o dovresti guadagnare; è dato liberamente e amorevolmente! Cercare di vivere sotto la legge era una maledizione, ma “Cristo ci ha riscattati dalla maledizione della legge” (Gal. 3:13) Alleluia!

Most who want to believe that an adulterous marriage is the “unpardonable sin” are the same individuals who are looking at the speck in someone else’s eye but have failed to notice the plank in their own eye. If you are judging someone in this fashion, just remember it will be how God will judge you. “For in the way you judge, you will be judged; and by your standard of measure, it will be measured to you” (Matt. 7:2).

La maggior parte di coloro che vogliono credere che un matrimonio adultero sia il “peccato impredonabile” sono gli stessi individui che guardano il bruscolo negli occhi di qualcun altro ma non hanno notato la trava nel loro occhio. Se stai giudicando qualcuno in questo modo, ricorda che sarà così che Dio ti giudicherà. “Perché col giudicio col quale giudicate, sarete giudicati; e con la misura onde misurate, sarà misurato a voi” (Matt. 7:2).

Then is remarriage okay if it’s under the right circumstances?
Allora il nuovo matrimonio va bene se è nelle giuste circostanze?

When anyone sees God’s forgiveness displayed to those who were forgiven of adultery in a second or subsequent marriage, it is very tempting to seek to remarry rather than seeking restoration, especially when it is so very painful.

Quando qualcuno vede il perdono di Dio mostrato a coloro che sono stati perdonati per adulterio in un secondo o successivo matrimonio, è molto allettante cercare di risposarzi piuttosto che cercare la ripristazione, specialmente quando è così dolorosa.

If you continue to seek what you desire rather than God’s will for your life, you will never experience the abundant life that He has waiting for you.

Se continui a cercare ciò che voi desideri piuttosto che la volontà di Dio per la tua vita, non sperimenterai mai la vita abbondante che Egli ha in attesa di te.

Should I restore this marriage or go back to my first husband?
Devo ripristinare questo matrimonio o tornare dal mio primo marito?

His will. After you confess your sin of getting ahead of God by remarrying or marrying someone who was already married, you must lay your will aside and ask your heavenly Father for His will concerning your present marriage. Does the Lord want you to continue to seek restoration for this marriage that is falling apart? Many women have faced this difficult task, but God is always faithful and will guide you if you seek Him. Pray for God’s direction. “The thief comes only to steal, and kill, and destroy; I came that they might have life, and might have it abundantly” (John 10:10).

La sua volontà. Dopo aver confessato il tuo peccato di andare Avanti con Dio risposando o sposando qualcuno che era già sposato, devi mettere da parte la tua volontà e chiedere al tuo Padre celeste la Sua volontà riguardo al tuo attuale matrimonio. Il Signore vuole che continuiate a cercare la ripristazione di questo matrimonio che sta cadendo a pezzi? Molte donne hanno affrontato questo difficile compito, ma Dio è sempre fedele e vi guiderà se lo cercate. Pregate per la direzione di Dio. “Il ladro non viene se non per rubare e ammazzare e distruggere; io son venuto perché abbian la vita e l'abbiano ad esuberanza” (Giovanni 10:10)

An adulterous foundation. Is your present marriage the result of an adulterous relationship? Were you or was your husband married to someone else? Is that former spouse presently unmarried? If you answered “yes” to all three of these questions, it is possible that the Lord may want to restore your previous marriage.

Una fondazione adultera. Il tuo attuale matrimonio è il risultato di una relazione adultera? Eri o tuo marito era sposato con qualcun’altra? Quell’ex coniuge è attualmente celibe? Se hai risposto “sì” a tutte e tre queste domande, è possibile che il Signore desideri ripristinare il tuo matrimonio.

Again, it is in seeking the Lord for His will that will bring you the peace that passes all understanding. Surrendering yourself totally to Him, repenting of your sins and being forgiven, being willing to forgive, and then putting your trust in the God who has a wonderful future, a hope, and an abundant life waiting for those whose hearts are completely His—this is what He is asking you to do.

Ancora una volta, è nella ricerca del Signore per la Sua volontà che vi porterà la pace che passa ogni comprensione. Arrendersi totalmente a Lui, pentirsi dei vostri peccati ed essere perdonati, essere disposti a perdonare, e poi riposizionare la vostra fiducia nel Dio che ha un futuro meraviglioso, una speranza e una vita abbondante in attesa di coloro i cui cuori sono completamente Suoi; questo è ciò che Egli vi chiede di fare.

Don’t allow the enemy to put you under condemnation. You will know it is the enemy if you feel “hopelessness” in your spirit. God doesn’t condemn, but instead, convicts us and “gently” equips us to fulfill His desire with the help of His Holy Spirit and by His wonderful grace.

Non permettere al nemico di metterti sotto condanna. Saprai che è il nemico se senti “disperazione” nel tuo spirito. Dio non condanna, ma invece ci convince e “dolcemente” ci equipaggia per realizzare il Suo desiderio con l’aiuto del Suo Spirito Santo e con la Sua meravigliosa grazia.

What if my husband has remarried?
E si mio marito si fosse risposato?

When women who were divorced began experiencing their husbands’ marrying the OW, I “thought” I knew the answer based on the plan I had when my husband told me that he was going to marry the OW. God reminded me in Isaiah 55:8–9: “‘For My thoughts are not your thoughts, neither are your ways My ways,’ declares the Lord. ‘For as the heavens are higher than the earth, so are My ways higher than your ways, and My thoughts than your thoughts.’”

Quando le donne divorziate iniziarono a sperimentare il matrimonio dei loro mariti con l’AD, “pensai” di conoscere la risposta basata sul piano che avevo quando mio marito mi disse che avrebbe sposato l’AD. Dio mi ha ricordato in Isaia 55:8-9 “Poiché i miei pensieri non sono i vostri pensieri, né le vostre vie sono le mie vie, dice l'Eterno. Come i cieli sono alti al di sopra della terra, così son le mie vie più alte delle vostre vie, e i miei pensieri più alti dei vostri pensieri”.

I had made up my mind (back when my husband was gone) that if he married the other woman, then I believed that God was telling me to devote myself to Him, to my children, and to ministering to younger women—that I was no longer to seek restoration. The first part was true: I was to devote myself the Lord, to my children, and to ministering to women, but the second part to “no longer seek restoration” would have caused me to fall short of His perfect plan.

Avevo deciso (quando mio marito non c’era più) che se avesse sposato l’altra donna, allora credevo che Dio mi stava dicendo di dedicarmi a Lui, ai miei figli e a ministrare alle donne più giovani, che non avo più di cercare la ripristazione. La prima parte era vera: dovevo dedicarmi al Signore, ai miei figli e al ministro alle donne, ma la seconda parte per “non cercare più la ripristazione” mi avrebbe fatto non essere all’altezza del Suo piano perfetto.

God is good all the time! It is His desire to give hope to everyone who seeks Him!! God has faithfully revealed His plan for the women whose husbands have remarried through two testimonies of restored marriages that He brought to me when I had been pleading with Him to help me to minister more effectively to this group of women in our fellowship. In the first testimony, God gave a woman (whose husband had remarried) the faith to believe and endure to the end, and she received her husband and family back!

Dio è sempre buono! È suo desiderio dare speranza a tutti coloro che lo cercano!! Dio ha defelmente rivelato il Suo piano per le donne i cui mariti si sono risposati attraverso due testimonianze di matrimoni restaurati che mi ha portato quando l’avevo supplicato di aiutarmi a ministrare in modo più efficace a questo gruppo di donne nella nostra comunione. Nella prima testimonianza, Dio ha dato a una donna (il cui marito si era risposato) la fede per credere e sopportare fino alla fine, e ha ricevuto il suo marito e la famiglia!

This woman continued to pray and believe even after her husband remarried the OW but soon felt that she may have been crazy to continue to believe since no one agreed with her (which is exactly the way I felt about halfway through my restoration). At her lowest point, she cried out to God, who brought her to Ezra 9 and 10. It was there that she found the hope to continue to believe and endure the final trial when the Lord led her to give her former husband her home and two daughters. Only two weeks later, her husband “broke.” He gave His life to the Lord, divorced his wife, and remarried this believing wife. In addition, he became a minister of God’s Word even though he had been a professional criminal!

Questa donna ha continuato a pregare e credere anche dopo che suo marito si è risposato con l’AD, ma presto ha sentito che potrebbe essere stata pazza a continuare a credere poiché nessuno era d’accordo con lei (che è esattamente il modo in cui mi sentivo a metà del mio restauro). Nel suo punto più basso, gridò a Dio, che la portò a Esdra 9 e 10. Fu lì che trovò la speranza di continuare a credere e sopportare il processo finale quando il Signore la portò a dare al suo ex marito la sua casa e due figlie. Solo due settimane dopo, suo marito “si è rotto”. Lui ha dato sua vita al Signore, ha divorziato da sua moglie e si è risposato con questa moglie credente. Inoltre, divenne ministro della Parola di Dio anche se era stato un criminale professionista!

At first I was skeptical, but as I began to study the Scriptures in Ezra (that God gave the woman whose husband had remarried), I gained the faith and the scriptural truths to believe that if God restored her marriage, this was available to every woman whose husband had remarried! Here is what I found:

All’inizio ero scettica, ma quando ho iniziato a studiare le Scritture a Esdra (che Dio ha dato alla donna il cui marito si era risposato), ho guadagnato la fede e le verità scritturali per credere che se Dio avesse ripristinato il suo matrimonio, questo era disponibile per ogni donna il cui marito si era risposato! Ecco cosa ho trovato:

Ezra 10:10–11 says, “Then Ezra the priest stood up and said to them, ‘You have been unfaithful and have married foreign wives adding to the guilt of Israel. Now, therefore, make confession to the Lord God of your fathers, and do His will; and separate yourselves from the peoples of the land and from the foreign wives.”

Esdra 10:10-11 dice: “E il sacerdote Esdra si levò e disse loro: ‘Voi avete commesso una infedeltà, sposando donne straniere, e avete accresciuta la colpa d'Israele. Ma ora rendete omaggio all'Eterno, all'Iddio de' vostri padri, e fate quel che a lui piace! Separatevi dai popoli di questo paese e dalle donne straniere!’”.

Then in Ezra 10:14 we read “Let our leaders represent the whole assembly and let all those in our cities who have married foreign wives come at appointed times, together with the elders and judges of each city, until the fierce anger of our God on account of this matter is turned away from us.”

Poi in Esdra 10:14 leggiamo: “Rimangano dunque qui i capi di tutta la raunanza; e tutti quelli che nelle nostre città hanno sposato donne straniere vengano a tempi determinati, con gli anziani e i giudici d'ogni città, finché non sia rimossa da noi l'ardente ira del nostro Dio, per questa infedeltà’”.

I searched Ezra and looked up the term “foreign” or “strange” wives, which the men were to “put away” or “separate” from in the original translation of Greek. What I saw was that the words “foreign” and “strange” in the King James Version translated to “adulterous.” When I looked up the words “separate” and “put away” from the KJV, they translated to “asunder.” This means that God is saying that if a man is married in an adulterous marriage, and God leads him to, that God tells him to put asunder (or separate) from that marriage. “That means that if a man is married in an adulterous marriage, by God’s leading he may in fact be told to put asunder (or separate from) that marriage.” Chapter 10 of Ezra concludes with this verse: “All these had married foreign wives, and some of them had wives by whom they had children” (Ezra 10:44). If this verse concerns you, remember that when Sarah told Abraham to send Hagar and Abraham’s son away, God told him to listen to her! “But God said to Abraham, ‘Do not be distressed because of the lad and your maid; whatever Sarah tells you, listen to her . . .’” (Gen. 21:12).

Ho cercato Esdra e il termine “straniere” or “strane” mogli, da cui gli uomini dovevano “messo via” o “separato” nella traduzione originale del greco. Quello che ho visto è che le parole “straniero” e “strano” nella versione di Re Giacomo sono state tradotte in “adultero”. Quando ho cercato le parole “separato” e “messo via” dal RGV, hanno tradotto in “diviso”. “Ciò significa che Dio sta dicendo che se un uomo è sposato in un matrimonio adultero, e Dio lo conduce, che Dio gli dice di divisi (o separare) da quel matrimonio. “Ciò significa che se un uomo è sposato in un matrimonio adultero, con la guida di Dio può in realtà essere diviso (o separare da) quel matrimonio”. Il capitolo 10 di Esdra si conclude con questo versetto: “Tutti questi avean preso delle mogli straniere; e ve n'eran di quelli che da queste mogli avevano avuto de' figliuoli” (Esdra 10:44). Se questo versetto ti riguarda, ricorda che quando Sara disse ad Abrahamo di mandare via Agar e il figlio di Abrahano, Dio gli disse di ascoltarla! “Ma Dio disse ad Abrahamo: ‘Questo non ti dispiaccia, a motivo del fanciullo della tua serva; acconsenti a tutto quello che Sara ti dirà...” (Gen. 21:12).

God was the one who cared for Hagar and her son Ishmael after Abraham sent her away. “So Abraham rose early in the morning, and took bread and a skin of water and gave them to Hagar, putting them on her shoulder, and gave her the boy, and sent her away. And she departed, and wandered about in the wilderness of Beersheba” (Gen. 21:14). Later, when they were about to perish, God said to Hagar, “Arise, lift up the lad, and hold him by the hand, for I will make a great nation of him” (Gen. 21:18).

Dio fu quello che si prendeva cura di Agar e di suo figlio Ismaele dopo che Abrahano la mandò via. “Abrahamo dunque si levò la mattina di buon'ora, prese del pane e un otre d'acqua, e lo diede ad Agar, mettendoglielo sulle spalle; le diede anche il fanciullo, e la mandò via. Ed essa partì e andò errando per il deserto di Beer-Sceba” (Gen. 21:14). Più tardi, quando stavano per morire, Dio disse ad Agar: “Lèvati, prendi il ragazzo e tienlo per la mano; perché io farò di lui una grande nazione” (Gen. 21:18).

After I got the first testimony and studied the verses of Ezra and Genesis with the testimony of Abraham, I again diligently sought God in prayer to make sure that what I believed was correct. A week or two later, God faithfully confirmed His leading when a man submitted to us the testimony of his marriage that was restored after he had been remarried and was led to divorce or “put away” his wife from an adulterous marriage. He came to a place of brokenness when he found himself in prison due to the OW he had married. (You can read both of these testimonies in By the Word of Their Testimony.)

Dopo aver ricevuto la prima testimonianza e studiato i versetti di Esdra e Genesi con la testimonianza di Abrahano, ho cercato diligentemente Dio nella preghiera per assicurarmi che ciò credevo fosse corretto. Una o due settimane dopo, Dio confermò fedelmente la Sua guida quando un uomo ci presentò la testimonianza del suo matrimonio che era stato restaurato dopo che si era risposato ed era stato indotto a divorziare o “messo via” sua moglie da un matrimonio adultero. Lui arrivò in un luogo di rottura quando si trovò in prigione a causa dell’AD che aveva sposato. (Puoi leggere entrambe queste testimonianze in Con la parola della loro testimonianza).

Once again, this shows us that no matter what your situation—married, separated, divorced, husband remarried, first, second, or third marriage—you must seek the Lord about restoration and allow Him to lead you! If your husband has remarried, you have hope! Based on divorce statistics alone, there is only a 15% chance that his marriage will survive. When you add your prayers and faith to that equation, you can easily “hope against hope” and believe! (See Rom. 4:18.)

Ancora una volta, questo ci mostra che, indipendentemente dalla tua situazione (sposata, separata, divorziata, marito risposato, primo, secondo o terzo matrimonio) devi cercare il Signore sulla restaurazione e permettergli di guidarti! Se tuo marito si è risposato, hai speranza! Sulla base delle sole statistiche sul divorzio, c’è solo il 15% di possibilità che il suo matrimonio sopravviva. Quando aggiungi le tue preghiere e la tua fede a quell’equazione, puoi facilmente “sperare contro la speranza” e credere! (Vedere Romani 4:18).

While you continue to seek the face of God and follow His principles for restoration, God will be busy allowing your husband’s marriage to end in divorce.

Mentre continui a cercare il volto di Dio e a seguire i Suoi principi per la restaurazione, Dio sarà impegnato a permettere che il matrimonio di tuo marito finisca con il divorzio.

Grace, Grace, and More Grace
Grazia, grazia e più grazia

In closing the second chapter dealing with divorce and the issues of remarriage, it may seem that this chapter contradicts the previous chapter “I Hate Divorce”—but this is not the case any more than the Old Testament contradicts the New Testament. The Old Testament is the Law that God’s people were unable to keep; then, in the New Testament, Jesus enters, His shed blood covers all sin, and grace abounds!

Nel chiudere il secondo capitol che tratta del divorzio e delle questioni del nuovo matrimonio, può sembrare che questo capitolo contraddica il precedente capitolo “Io odio il divorzio”, ma questo non è il caso, più di quanto l’Antico Testamento contraddica il Nuovo Testamento. L’Antico Testamento è la Legge che il popolo di Dio non è stato in grado di mantenere; poi, nel Nuovo Testamento, Gesù entra, il Suo sangue versato copre ogni peccato e la grazia abbonda!

Why teach this way and not stay with “the letter of the Law”? “[It is He] who has qualified us [making us to be fit and worthy and sufficient] as ministers and dispensers of a new covenant [of salvation through Christ], not [ministers] of the letter (of legally written code) but of the Spirit; for the code [of the Law] kills, but the [Holy] Spirit makes alive” (2 Cor. 3:6 AMP).

Perché insegnare in questo modo e non stare con “la lettera della Legge”? “[È Lui] che ci ha anche resi capaci [facendoci essere in forma, degni e sufficienti] d'esser ministri d'un nuovo patto, [di salvezza attraverso Cristo] non [ministri] di lettera, (del codice legalmente scritto) ma di spirito; perché la lettera [della Legge] uccide, ma lo spirito [Santo] vivifica” (2 Corinzi 3:6).

This chapter reminds us of God’s abundant grace! He is a God of second, third, and many chances! Jesus told us to forgive seventy times seven—how much more is God willing to forgive us and all who sin and come short of the glory of God?

Questo capitolo ci ricorda l’abbondante grazia di Dio! Egli è un Dio di secondo, terzo, e molte possibilità! Gesù ci ha detto di perdonare settanta volte sette: quanti di più Dio è disposto a perdonare noi e tutti coloro che peccano e non sono all’altezza della gloria di Dio?

The secret to understanding these chapters is in seeking Him. I do not have all the answers, nor does anyone else, except God! Even Jesus, when the Sadducees asked which husband got the wife who had been passed down through seven brothers (as was their custom when a man died leaving a widow and no children), He did not give them a direct answer but instead corrected them in regard to their understanding of the Scriptures and the power of God! (See Matt. 22:23–33.)

Il segreto per comprendere questi capitoli è cercarlo. Non ho tutte le risposte, né nessun altro, tranne Dio! Anche Gesù, quando i Sadducei chiesero quale marito avesse ottenuto la moglie che era stata tramandata attraversi sette fratelli (come era loro abitudine quando un uomo morì lasciando una vedova e senza figli), non gli ha dato una risposta diretta, ma li ha invece corretti per quanto riguarda la loro comprensione delle Scritture e il potere di Dio! (Vedere Matteo 22:23-33).

That means that it is up to you to seek God for your restoration for any and all questions that you have and the power of God! Don’t let anyone rob you of an intimate relationship with the Lord or of hearing directly from Him. God has allowed this trial in your life to draw you closer to Him so that you can experience joy in the midst of this trial and every future trial you will experience in your life!

Ciò significa che spetta a voi cercare Dio per la vostra ripristazione per ogni e tutte le domande che avete e per il potere di Dio! Non lasciate che nessuno vi deruba di un rapporto intimo con il Signore o di sentire direttamente da Lui. Dio ha permesso a questa prova nella vostra vita di avvicinarvi a Lui in modo che possiite provare gioia in mezzo a questa prova e ad ogni prova futura che sperimenterai nella tua vita!

Let us make a commitment to
Prendiamo l’impegno di

SEEK THE LORD
CERCARE IL SIGNORE

PERSONALLY
PERSONALMENTE

and encourage all others to do the same!
e incoraggiamo tutti gli altri a fare lo stesso!

Personal commitment: to seek the Lord as to whether I am to restore my present (or previous) marriage now or in the future. “Based on what I have learned from God’s Word, I commit to ask God whether or not I am to restore this marriage. I will lay aside my will, wanting only His will, since He is my Lord. I promise to wait for Him to lead me, and in the meantime I will seek a greater intimacy with Him. In addition, I will never judge anyone who is in a second or subsequent marriage but instead acknowledge that the blood of Jesus is able to cover the sin of all adultery.”

Impegno personale: cercare il Signore se devo ripristinare il mio attuale (o precedente) matrimonio ora o in future. “Sulla base di ciò ho imparato dalla Parola di Dio, mi impegno a chiedere a Dio se devo o meno ripristinare questo matrimonio. Metterei da parte la mia volontà, volendo solo la Sua volontà, poiché Egli è il mio Signore. Prometto di aspettare che Lui mi conduca, e nel frattempo cercherò una maggiore intimità con Lui. Inoltre, non giudicherò mai nessuno che sia in un secondo o successivo matrimonio, ma riconoscerò invece che il sangue di Gesù è in grado di coprire il peccato di ogni adulterio”.

Testimony: Restored After Husband Remarried
Testimonianza: Restaurata dopo che il marito si è risposato

A woman from California wrote to me about restoring her marriage. Things were progressing very nicely and both she and I were hopeful that her marriage would soon be restored. However, one day she heard through a friend that her husband had married the other woman. Despondent, she wrote to me, “What now?”

Una donna californiana mi ha scritto sul ripristino del suo matrimonio. Le cose stavano progredendo molto bene ed entrambi eravamo fiduciosi che il suo matrimonio sarebbe presto ripristinato. Tuttavia, un giorno senti attraverso un’amica che suo marito aveva sposato l’altra donna. Scoraggiata, mi scrisse: “E adesso?”

I shared with her much of what you have just read in this chapter on remarriage. She wrote back and thanked me. She said that once she became content with God’s will for her life and gave up her will in exchange for His, she was at peace.

Ho condiviso con lei gran parte di ciò che avete appena letto in questo capitolo sul nuovo matrimonio. Lei ha risposto e mi ha ringraziato. Disse che una volta che si è accontentata della volontà di Dio per la sua vita e ha rinunciato alla sua volontà in cambio della Sua, era in pace.

Within the year, she wrote back that her former husband recently contacted her. He said that he realized that he had made the biggest mistake of his life! He had already separated from the new wife and was filing for divorce. He wanted to know if she would consider dating him again or if she would only consider it after he was legally divorced. He told her that it was his intent to marry her again if she would have him!

Nel corso dell’anno, ha scritto che il suo ex marito l’ha recentemente contattata. Ha detto che si è reso conto di aver commesso l’errore più grande della sua vita! Si era già separato della nuova moglie e stava chiedendo il divorzio. Voleva sapere se avrebbe preso in considerazione l’idea di uscire di nuovo con lui o se l’avrebbe prenderà in considerazione solo dopo che era legalmente divorziato. Le disse che era suo intento sposarla di nuovo se lei lo avesse!

I have shared the principle of completely letting go of a husband who has remarried with a strong and bold statement to several other women. All of them rejected this counsel, except this one woman who now has a restored marriage! When your husband has taken the step of remarrying the OW, you must do more to let go and let God do a work.

Ho condiviso il principio di lasciare completamente andare un marito che si è risposato con una dichiarazione forte e audace a molte altre donne. Tutti hanno rifiutato questo consiglio, tranne questa donna che ora ha un matrimonio restaurato! Quando tuo marito ha fatto il passo di risposare l’AD, devi fare di più per lasciarti andare e lasciare che Dio faccia un’opera.

Once left alone, her former husband was able to feel the full impact of his wrong decision to marry the other woman. He had not seen or heard from his former wife during this time but had to track her down to find her (they had no children). I say this to those who are afraid to let go for fear that God is unable to bring a person back.

Una volta lasciato solo, il suo ex marito è stato in grado di sentire il pieno impatto della sua decisione sbagliata di sposare l’altra donna. Non aveva visto o sentito la sua ex moglie durante questo periodo, ma dovette rintracciarla per trovarla (non ebbero figli). Lo dico a coloro che hanno paura di lasciarsi andare perche Dio non sia in grado di riportare indietro una persona.

When a husband is still in the home, a marriage is more easily restored than one in which they are separated. A separated married couple is more easily restored than one who has gone through a divorce. The same is true for a marriage that has not only gone through divorce but where the husband has remarried. It takes more faith, prayer, intimacy with the Lord, more letting go, and greater tests.

Quando un marito è ancora in casa, un matrimonio è più facilmente restaurato di uno in cui sono separati. Una coppia sposata separata è più facilmente restaurata di una che ha divorziato. Lo stesso vale per un matrimonio che non solo è passato attraverso il divorzio, ma in cui il marito si è risposato. Ci vuole più fede, preghiera, intimità con il Signore, più lasciarsi andare e prove più grandi.

With God nothing is impossible, but apart from Him we can do nothing.
Con Dio nulla è impossibile, ma a parte Lui non possiamo fare nulla.

Prayerfully consider becoming a member of our Restoration Fellowship to help you see your marriage through to restoration. You can find out about the many benefits of becoming a member on our website: www.RMIEW.com

Preghieramente considera di diventare un membro della nostra Comunità di Restauro per aiutari a portare il tuo matrimonio fino alla ripristazione, puoi scoprire i numerosi vantaggi di diventare un membro sul nostro sitio web: www.RMIEW.com

Se sei pronto a prendere l'impegno con DIO per finire il corso, CLICCANDO QUI hai accettato e sei pronta a documentare questo primo passo del tuo Viaggio di restauro nel tuo modulo "Il mio diario quotidiano". Prenditi il tuo tempo, sediti, prendi il tuo caffè o tè e versa il tuo cuore nel tuo diario