Leggi la testimonianza del matrimonio RESTAURATO di Paloma,
"Le nostre vite sono diventate calme"
Questa testimonianza è stata presa da una delle nostre tante

Libri “Parola delle loro testimonianze
per AIUTARTI
superare i dubbi o le paure nella
capacità e il desiderio di Dio di
Ripristinare il TUO matrimonio!

Capitolo 17 "Stesse sulla breccia"

Ed io ho cercato fra loro qualcuno
che riparasse la cinta e
stesse sulla breccia davanti a me
in favore del paese, perché io non lo distruggessi;
ma non l'ho trovato
—Ezechiele 22:30

ITA wRYM

There is nothing more powerful than praying God’s Word and promises back to Him. While I was waiting for God to restore my marriage, I began hiding God’s Word in my heart by making 3x5 cards and reading them several times everyday. Soon my prayers became mostly His Word. This way of praying is powerful. Use the prayers in this chapter to teach you how to pray the verses that you now “treasure” in your heart!

Non c'è niente di più potente che pregare la Parola di Dio e promette di nuovo a Lui. Mentre aspettavo che Dio ripristinasse il mio matrimonio, ho iniziato a nascondere la Parola di Dio nel mio cuore facendo carte 3x5 e leggendole più volte ogni giorno. Ben presto le mie preghiere divennero per lo più la Sua Parola. Questo modo di pregare è potente. Usa le preghiere in questo capitolo per insegnarti come pregare i versetti che ora “custodisci” nel tuo cuore!

“Dear heavenly Father, I enter into my prayer closet and, now that I have shut the door, I pray to You, my Father, in secret. As You see me here in secret, You will reward me openly. It is written that all things, whatsoever ye shall ask in prayer, believing, ye shall receive.”

“Caro Padre celeste, entrano nella mia cameretta, e serratone l’uscio, prego a te, mio Padre, in segreto. Come tu che vedi nel segreto, darò la ricompensa. È scritto che tutte le cose che domandano nella preguiera, se hanno fede, le ottengono”.

“O God, Thou art my God; early will I seek Thee; my soul longs for Thee in a dry and thirsty land, where no water is. Lord, there is no one besides Thee to help in the battle between the powerful and those who have no strength; so help us, O Lord our God, for we trust in Thee, and in Thy name have come against this multitude. O Lord, Thou art my God; let not man prevail against Thee.”

“O Dio, tu sei il mio Dio, io ti cerco dall’alba; di te è assetata l’anima mia, a te anela il mio corpo languente in arida terra, senz’acqua. Signore, non c’è nessuno oltre a te per aiutare nella battaglia tra i potenti e coloro che non hanno forza; soccorrici, Signore nostro Dio. Poiché su di te noi ci appoggiamo e nel tuo nome siamo venuti contro questa moltitudine. Tu sei il Signore nostro Dio; non vinca l’uomo contro di te”.

“Your eyes, Lord, move to and fro throughout the whole earth that you may strongly support those whose hearts are completely Yours. Search my heart.”

“Poiché l'Eterno scorre collo sguardo tutta la terra per spiegar la sua forza a pro di quelli che hanno il cuore integro verso di lui. In questo tu hai agito da insensato; poiché, da ora innanzi, avrai delle guerre’

“For though we walk in the flesh, we do not war after the flesh, for the weapons of our warfare are not carnal, but mighty through God to the pulling down of strongholds. Casting down imaginations, and every high thing that exalts itself against the knowledge of God, and bringing into captivity every thought to the obedience of Christ—You have readiness to revenge all disobedience when Your obedience is fulfilled.”

“In realtà, sebbene viviamo nella carne, non combattiamo secondo la carne; infatti le armi della nostra guerra non sono carnali, ma hanno da Dio il potere di distruggere le fortezze. Poiché demoliamo i ragionamenti e tutto ciò che si eleva orgogliosamente contro la conoscenza di Dio, facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo ubbidiente a Cristo - Sei pronti a punire ogni disubbidienza, quando la vostra ubbidienza sarà completa”.

“O let the evil of the wicked come to an end, but establish the righteous. I shall not be afraid of evil tidings; my heart is fixed, trusting in the Lord. My heart is established; I shall not be afraid, until I see my desire come upon the enemy.”

“Fa’ che cessi la malvagità degli empi, ma sostieni il giusto. Io non temerò cattive notizie; il mio cuore è saldo, fiducioso nel Signore. Il mio cuore è tenace, privo di paure, e alla fine vedrà i miei nemici quanto desidera”.

“Let my husband’s fountain be blessed and let him rejoice with the wife of his youth. Let me, dear Lord, be as the loving hind and pleasant doe; let me have the hidden imperishable quality in my heart of a gentle and quiet spirit which is precious in your sight. For the ways of a man are before the eyes of the Lord and He watches all his paths.”

“Sia benedetta la fonte di mio marito, e che trova gioia nella sposa della sua gioventù. Permettetemi, caro Signore, di essere come la cerva d’amore; permettetemi di avere nell’intimo e nascoto nel mio cuore la purezza incorruttibile di uno spirito dolce e pacifico che è di gran valore ai vostri occhi. Infatti le vie dell’uomo stanno davanti agli occhi del Signore, egli osserva tutti i suoi sentieri”.

“Whatsoever ye shall bind on earth shall be bound in heaven; and whatsoever ye shall loose on earth shall be loosed in heaven. I ask You, heavenly Father, to rebuke and to bind Satan in the name and through the blood of my Lord Jesus Christ. Hedge up his way with thorns, and build a wall against him so that he cannot find his paths. Then you will say to me, dear Lord, ‘Go again, love a man who is loved by his wife.’ Therefore I will speak kindly to him. A man shall leave his father and mother and cleave to his wife and the two shall be one flesh.”

“Tutte le cose che legherete sulla terra, saranno legate nel cielo; e tutte le cose che scioglierete sulla terra, saranno sciolte nel cielo. Vi chiedo, Padre celeste, di rimproverare e legare Satana nel nome e attraverso il sangue del mio Signore Gesù Cristo. Sbarra la sua via con delle spine; e circonda lui di un muro, così che non troverà più i suoi sentieri. Allora mi dirai, caro Signore, “Va’ ancora, ama un uomo amato da sua moglie”. Perciò parlerò al suo cuore. L’uomo lascerà il padre e la madre, e si unirà a sua moglie, e i due saranno una sola carne”.

“Abraham hoped against hope, believed in hope, and being not weak in faith, staggered not at the promise of God through unbelief, but was strong in faith, giving glory to God. He was fully persuaded that what He had promised, He was able to perform.”

“Abraamo sperando contro speranza, credette, e senza venir meno nella fede, davanti alla promessa di Dio non vacillò per incredulità, ma fu fortificato nella fede e diede gloria a Dio. Era pienamente convinto che quanto egli ha promesso, è anche in grado di compierlo”.

“For we are saved by hope; but hope that is seen is not hope, for what man seeth, why doth he yet hope for it? But if we hope for what we see not, then do we with patience wait for it. I had fainted, unless I had believed to see the goodness of the Lord in the land of the living. Wait on the Lord; be of good courage and He will strengthen thine heart, yes, wait on the Lord. But they that wait upon the Lord shall renew their strength; they shall mount up with wings as eagles; they shall run and not be weary; and they shall walk and not faint.”

“Poiché siamo stati salvati in speranza. Or la speranza di ciò che si vede non è speranza; difatti, quello che uno vede perché lo spererebbe ancora? Ma se speriamo ciò che non vediamo, lo aspettiamo con pazienza. Se non avessi avuto fede di veder la bontà del Signore sulla terra dei viventi. Spera nel Signore; sii forte, il tuo cuore si rinfranchi; sí, spera nel Signore. Ma quelli che sperano nel Signore acquistano nuove forze, si alzano a volo come aquile, corrono e non si stancano, camminano e non si affaticano”.

“For since the beginning of the world men have not heard, nor perceived by the ear, neither hath the eye seen, O God, beside thee, what He hath prepared for him who waiteth for Him. Surely goodness and mercy shall follow me all the days of my life and I will dwell in the house of the Lord forever. Amen.”

“Mai si era udito, mai orecchio aveva sentito dire, mai occhio aveva visto che un altro dio, all'infuori di te, agisse in favore di chi spera in lui. Certo, beni e bontà m'accompagneranno tutti i giorni della mia vita; e io abiterò nella casa del Signore per lunghi giorni. Amen.”

Prayer for Those in Adultery
Preghiera per chi è in adulterio

“I ask you, Father, to rebuke and bind Satan in the name and through the blood of the Lord Jesus Christ. I ask you to build a hedge of thorns around my husband so that anyone who is interested in him will lose interest and leave. I base my prayer on the command of Your Word, which says, ‘What therefore God has joined together, let no man separate.’ I thank you, Father, for hearing and answering my prayer. Amen.”

“Vi chiedo, Padre, di rimproverare e legare Satana nel nome e attraverso il sangue del Signore Gesù Cristo. Ti chiedo circondare e sbarrare con delle spine intorno a mio marito marito in modo che chiunque sia interessata a lui perda interesse e se ne vada. Basiamo la mia preghiera sul comando della Tua Parola, che dice: ‘quello dunque che Dio ha unito, l'uomo non lo separi’. Vi ringrazio, Padre, per aver ascoltato e risposto alla mia preghiera. Amen”.

“Therefore I will hedge up his way with thorns, and I will build a wall against him so that he cannot find his paths. And he will pursue his lovers, but will not overtake them; and he will seek them, but will not find them. Then he will say, ‘I will go back to my wife. For it was better for me then than now!’ Therefore I will allure him, bring him into the wilderness, and speak kindly to him. For I will remove the names of Baals from his mouth. Then the Lord said to me, ‘Go again, love a (man) yet an adulterer.’” From Hosea 6.

“Perciò, ecco, io ti sbarrerò la via con delle spine; la circonderò di un muro, così che non troverà più i suoi sentieri. E correrà dietro ai suoi amanti, ma non li raggiungerà; li cercherà, ma non li troverà. Allora dirà: “Tornerò a la mia prima moglie, perché allora stavo meglio di adesso”. Perciò, ecco, io l’attirerò, lo condurrò nel deserto e parlerò al suo cuore. Io toglierò dalla sua bocca i nomi dei Baal. Il Signore mi disse: «Va’ ancora, ama un (uomo) amato da un’altra e adultera”. Da Osea 2 – 3.

“Drink water from your own cistern, and fresh water from your own well. Should your springs be dispersed abroad, streams of water in the streets? Let them be yours alone, and not for strangers with you. Let your fountains be blessed, and rejoice in the wife of your youth. As a loving hind and graceful doe, let her breasts satisfy you at all times. For why should you, my son, be exhilarated with an adulteress, and embrace the bosom of a foreigner? Can man take fire to his bosom, and his clothes not be burned? Or can a man walk on hot coals, and his feet not be scorched? So is one who goes in to his neighbor’s wife. Whoever touches her will not go unpunished. For the ways of a man are before the eyes of the Lord, and He watches all his paths.” From Proverbs 5.

“Bevi l’acqua della tua cisterna, l’acqua viva del tuo pozzo. Le tue fonti devono forse spargersi al di fuori? I tuoi ruscelli devono forse scorrere per le strade? Siano per te solo, e non per gli stranieri con te. Sia benedetta la tua fonte, e trova gioia nella sposa della tua gioventù. Cerva d’amore, capriola di grazia, le sue carezze t’inebrino in ogni tempo, e sii sempre rapito nell’affetto suo. Perché, figlio mio, ti innamoreresti di un’estranea e abbracceresti il seno della donna altrui? Uno si metterà forse del fuoco in petto senza che i suoi abiti si brucino? O camminerà forse sui carboni accesi senza scottarsi i piedi? Così è di chi va dalla moglie del prossimo; chi la tocca non rimarrà impunito. Infatti le vie dell’uomo stanno davanti agli occhi del Signore, egli osserva tutti i suoi sentieri”. Da Proverbi 5, 6.

“Keep your way far from her, and do not go near to the door of her house, lest you give your vigor to others, lest strangers be filled with your strength, and your hard-earned goods go to the house of an alien, and you groan at your latter end. For on account of a harlot one is reduced to a loaf of bread, and an adulteress hunts for the precious life. He who keeps company with harlots wastes his wealth.” From Proverbs 5.

“Tieni lontana da lei la tua via e non ti avvicinare alla porta della sua casa, per non dare ad altri il fiore della tua gioventù, degli stranieri non siano saziati dei tuoi beni, perché tu non abbia a gemere quando verrà la tua fine, quando la tua carne e il tuo corpo saranno consumati. Poiché per una donna corrotta uno si riduce a un pezzo di pane, e la donna adultera sta in agguato contro una vita preziosa. Chi frequenta le prostitute dilapida i suoi beni”. Da Proverbi 5, 6.

“Do not let your heart turn aside to her ways, for the heart is like channels of water in the hand of the Lord; He turns it wherever He wishes. Do not stray into her paths. For many are the victims she has cast down, and numerous are all her slain. Her house is the way to Sheol, descending to the chambers of death. The mouth of an adulteress is a deep pit; he who is cursed of the Lord will fall into it. For a harlot is a deep pit, and an adulterous woman is a narrow well.” From Proverbs 7.

“Il tuo cuore non si lasci trascinare nelle vie di una tale donna, nella mano del Signore, è come un corso d’acqua; egli lo dirige dovunque gli piace. Non si lasci trascinare nelle vie di una tale donna. Perché molti ne ha fatti cadere feriti a morte, e grande è il numero di quelli che ha uccisi. La sua casa è la via del soggiorno dei morti, la strada che scende in grembo alla morte. La bocca delle donne corrotte è una fossa profonda; chi subisce l’ira del Signore vi cadrà dentro. Perché la prostituta è una fossa profonda e la straniera un pozzo stretto”. Da Proverbi 7.

“The one who commits adultery with a woman is lacking sense; he who would destroy himself does it. Surely she lurks as a robber, and increases the faithless among men. Like a bird that wanders from her nest, so is a man who wanders from his home.” From Proverbs 6, 27.

“Chi commette un adulterio è privo di senno; chi fa questo vuol rovinare se stesso. Anch’essa sta in agguato come un ladro, e accresce fra gli uomini il numero dei traditori. Come l’uccello che va peregrinando lontano dal nido, così è l’uomo che va peregrinando lontano da casa”. Da Proverbi 6,27.

“This is the way of an adulterous woman: she eats and wipes her mouth and says, ‘I have done no wrong.’ For the lips of an adulteress drip honey and smoother than oil is her speech, but in the end she is bitter as wormwood and sharp as a two-edged sword. Her feet go down to death; she does not ponder the path of life. Her ways are unstable; she does not know it.” From Proverbs 5.

“Tale è la condotta della donna adultera: essa mangia, si pulisce la bocca e dice: «Non ho fatto nulla di male!». É le labbra dell’adultera stillano miele, la sua bocca è più morbida dell’olio; ma la fine a cui conduce è amara come l’assenzio, è affilata come una spada a doppio taglio. I suoi piedi scendono alla morte, lungi dal prendere il sentiero della vita. Le sue vie sono sbagliate, e non sa dove va”. Da Proverbi 5.

“You adulteresses, do you not know that friendship with the world is hostility with God? Therefore, whoever wishes to be a friend of the world makes himself an enemy of God. And do not participate in the unfruitful deeds of darkness, for it is disgraceful even to speak of the things which are done by them in secret.” From James 4.

“O gente adultera, non sapete che l’amicizia del mondo è inimicizia verso Dio? Chi dunque vuole essere amico del mondo si rende nemico di Dio. E non partecipate alle opere infruttuose delle tenebre; perché è vergognoso perfino il parlare delle cose che costoro fanno di nascosto”. Da Giacomo 4.

“For though we walk in the flesh, we do not war according to the flesh, for the weapons of our warfare are not of the flesh, but divinely powerful for the destruction of fortresses. We are destroying every lofty thing raised up against the knowledge of God, and we are taking every thought captive to the obedience of Christ.” From 2 Corinthians 10:3-5.

“In realtà, sebbene viviamo nella carne, non combattiamo secondo la carne; infatti le armi della nostra guerra non sono carnali, ma hanno da Dio il potere di distruggere le fortezze. Demoliamo tutto ciò che si eleva orgogliosamente contro la conoscenza di Dio, facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo ubbidiente a Cristo”. Da 2 Corinzi 10:3-5.

“For I now rejoice, not that you were made sorrowful, but that you were made sorrowful to the point of repentance; for you were made sorrowful according to the will of God, in order that you might not suffer loss in anything through us. For the sorrow that is according to the will of God produces a repentance without regret, leading to salvation; but the sorrow of the world produces death.” From 2 Corinthians 10.

“Ora mi rallegro, non perché siete stati rattristati, ma perché questa tristezza vi ha portati al ravvedimento; poiché siete stati rattristati secondo Dio, in modo che non aveste a ricevere alcun danno da noi. Perché la tristezza secondo Dio produce un ravvedimento che porta alla salvezza, del quale non c’è mai da pentirsi; ma la tristezza del mondo produce la morte”. Da 2 Corinzi 10.

“God gave us a ministry of reconciliation, namely, that God Himself was in Christ reconciling the world to Himself, not counting their trespasses against them, and He has committed to us the word of reconciliation. Therefore, we are ambassadors for Christ, as though God were entreating through us; we beg you on behalf of Christ, be reconciled to God.” From 2 Corinthians 5.

“Dio ci ha dato un ministero di riconciliazione, infatti Dio era in Cristo nel riconciliare con sé il mondo, non imputando agli uomini le loro colpe, e ha messo in noi la parola della riconciliazione. Noi dunque facciamo da ambasciatori per Cristo, come se Dio esortasse per mezzo nostro; vi supplichiamo nel nome di Cristo: siate riconciliati con Dio”. Da 2 Corinzi 5.

“For God has said, Behold, I will cast her down upon a bed of sickness, and those who commit adultery with her into great tribulation, unless they repent of her deeds. Therefore, confess your sins one to another, and pray for one another, so that you may be healed. The effectual prayer of a righteous man can accomplish much. For he who conceals his transgressions will not prosper, but he who confesses and forsakes them will find compassion. From Revelations 2.

“Perché Dio ha detto, Ecco, io la getto sopra un letto di dolore e metto in una grande tribolazione coloro che commettono adulterio con lei, se non si ravvedono delle opere che ella compie. Confessate dunque i vostri peccati gli uni agli altri, pregate gli uni per gli altri affinché siate guariti; la preghiera del giusto ha una grande efficacia. Chi copre le sue colpe non prospererà, ma chi le confessa e le abbandona otterrà misericordia”. Da Apocalisse 2.

“There will be more joy in heaven over one sinner who repents than over ninety-nine righteous persons who do not need repentance. Yes, there is joy in the presence of the angels of God over one sinner who repents. For Jesus said, ‘He who is without sin among you, let him be the first to throw a stone. I do not condemn you; go your way. From now on sin no more.’” From Luke 15.

“Ci sarà più gioia in cielo per un solo peccatore che si ravvede che per novantanove giusti che non hanno bisogno di ravvedimento. Sì, v’è gioia davanti agli angeli di Dio per un solo peccatore che si ravvede. Perchè Gesù disse: «Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra contro di lei. Io non ti condanno; va’ e da ora in poi non peccare più»”. Da Luca 15.

“Neither do I condemn you.” From John 8.

“Neppure io ti condanno”. Da Giovanni 8.

Prayer to Restore
Preghiera da ripristinare

“Hear my prayer, O Lord; give ear to my cry. Do not be silent at my tears. Put my tears in a bottle—are they not in Thy book? Since I am afflicted and needy, let the Lord be mindful of me. Thou art my help and my deliverer. Do not delay, O my God.” From Psalms 56 and 40.

“O Signore, ascolta la mia preghiera, porgi orecchio al mio grido. Non essere insensibile alle mie lacrime. Metti le mie lacrime nell’otre tuo; non le registri forse nel tuo libro? Poiché io sono misero e povero, ma il Signore ha cura di me. Tu sei il mio aiuto e il mio liberatore; o Dio mio, non tardare”. Da Salmi 56 e 40.

“My close friend in whom I trusted, who ate my bread, has lifted up his heel against me. For it is not an enemy who reproaches me, then I could bear it; nor is it one who hates me who has exalted himself against me, then I could hide myself from him. But it is you, a man my equal, my companion and my familiar friend, we who had sweet fellowship together.” From Psalms 41 and 55.

“L’amico con il quale vivevo in pace, in cui avevo fiducia e che mangiava il mio pane, si è schierato contro di me. Se mi avesse offeso un nemico, l’avrei sopportato; se un avversario avesse cercato di sopraffarmi, mi sarei nascosto da lui. Ma sei stato tu, l’uomo che io stimavo come mio pari, mio compagno e mio intimo amico, Ci incontravamo con piacere”. Da Salmi 41 e 55.

“Let the evil of the wicked come to an end, but establish the righteous. In the net in which they hid, their own foot has been caught. Hold them guilty, O God; by their own devices, let them fall! In the multitude of their transgressions, thrust them out, for they are rebellious against Thee. Let those be appalled because of their shame. All my enemies shall be ashamed and greatly dismayed. They shall turn back; they shall suddenly be ashamed. Let me not be put to shame, O Lord, for I call upon Thee. Let the wicked be put to shame; let them be silent. In thee, O Lord, I have taken refuge. In Thy righteousness deliver me.” From Psalms 7, 9, and 31.

“Fa’ che cessi la malvagità degli empi, ma sostieni il giusto. Il loro piede è stato preso nella rete che avevano tesa. Condannali, o Dio! Non riescano nei loro propositi! Scacciali per tutti i loro misfatti, poiché si sono ribellati a te. Siano confusi per la loro infamia. Tutti i miei nemici siano confusi e grandemente smarriti; voltino le spalle per la vergogna in un attimo. O Signore, fa’ che io non sia confuso, perché t’invoco; siano confusi gli empi, siano ridotti al silenzio. O Signore, poiché ho confidato in te. Per la tua giustizia liberami”. Da Salmi 7, 9 e 31.

“Though they intend evil against Thee, and devise a plot, they will not succeed. When my enemies turn back, they stumble and perish before Thee. Thou hast blotted out their name forever and ever. The very memory of them has perished. Yet a little while and the wicked man will be no more. And you will look carefully for his place and he will not be there. But the humble will inherit the land and will delight themselves in abundant prosperity.” From Psalm 21.

“Perché hanno macchinato del male contro di te, hanno ideato malvagi progetti, che non potranno attuare. Poiché i miei nemici voltan le spalle, cadono e periscono davanti a te. Hai cancellato il loro nome per sempre. Si è perso perfino il ricordo. Ancora un po’ e l’empio scomparirà. Tu osserverai il luogo dove si trovava, ed egli non ci sarà più. Ma gli umili erediteranno la terra e godranno di una gran pace”. Da Salmi 21.

“Thou dost surround the righteous with a shield. In peace I will both lie down and sleep, for Thou alone dost make me dwell in safety. Offer to God a sacrifice of thanksgiving, and call upon Me in the day of trouble. I shall rescue you, and you will honor Me.” From Psalm 4.

“Perché come scudo lo circonderai con il tuo favore. In pace mi coricherò e in pace dormirò, perché tu solo, o Signore, mi fai abitare al sicuro. Come sacrificio offri a Dio il ringraziamento, poi invocami nel giorno della sventura. Io ti salverò, e tu mi glorificherai”. Da Salmi 4.

“Be strong, and let your heart take courage, all you who hope in the Lord. Be their shepherd also and carry them forever. I would have despaired if I had not believed that I would see the goodness of the Lord in the land of the living. Wait for the Lord; be strong and let your heart take courage. Yes, wait for the Lord.” From Psalm 27.

“Siate saldi e il vostro cuore si fortifichi, o voi tutti che sperate nel Signore. Pascili e sostienili in eterno. Ah, se non avessi avuto fede di vedere la bontà del Signore sulla terra dei viventi. Spera nel Signore. Sii forte, il tuo cuore si rinfranchi; sì, spera nel Signore”. Da Salmi 27.

“‘For your husband is your Maker, whose name is the Lord of hosts; for the Lord has called you, like a wife forsaken and grieved in spirit, even a wife of one’s youth when she is rejected,’ says your God” From Isaiah 54:5–6.

“«Poiché il tuo Creatore è il tuo sposo; il suo nome è: il Signore degli eserciti. Poiché il Signore ti richiama come una donna abbandonata, il cui spirito è afflitto, come la sposa della giovinezza, che è stata ripudiata», dice il tuo Dio”. Da Isaia 54:5-6.

May God Grant You Victory!
Che Dio vi conceda la vittoria!

Personal commitment: to battle in the Spirit for my husband and my marriage. “Based on what I have learned from God’s Word, I commit to battling in the Spirit rather than continuing to battle in the flesh. I recognize that when I battle in the flesh I am losing the spiritual battle. Therefore, I commit to spending my energy, time, and thought life in the spiritual battle for my marriage and family.”

Impegno personale: combattere nello Spirito per mio marito e il mio matrimonio. “Sulla base di ciò che ho imparato dalla Parola di Dio, mi impegno a combattere nello Spirito piuttosto che continuare a combattere nella carne. Riconosco che quando combatto in carne e ossa sto perdendo la battaglia spirituale. Pertanto, mi impegno a spendere le mie energie, il mio tempo e la mia vita pensata nella battaglia spirituale per il mio matrimonio e la mia famiglia”.

For encouragement and to build your faith, you will find pages of testimonies posted on our website or you can order our book of restored marriages, By the Word of Their Testimony, through our ministry bookstore.

Per incoraggiarvi e per costruire la vostra fede, troverete pagine di testimonianze pubblicate sul nostro sito web o potete ordinare il nostro libro di matrimoni restaurati, Con la parola della loro testimonianza, attraverso la nostra libreria del ministero.

If your marriage has been restored through this book or through our ministry, please write to us so that we can post it on our website and publish it in our book of testimonies. Let’s give Him the praise He so rightly deserves, and let’s tell the world what God has done in our lives to encourage others. “They overcame him because of the blood of the Lamb and because of the word of their testimony . . .” (Rev. 12:11).

Se il tuo matrimonio è stato ripristinato attraverso questo libro o attraverso il nostro ministero, scrivici in modo che possiamo pubblicarlo sul nostro sito web e pubblicarlo nel nostro libro di testimonianze. Diamogli la lode che Egli merita così giustamente, e diciamo al mondo ciò che Dio ha fatto nella nostra vita per incoraggiare gli altri. “Ma essi lo hanno vinto per mezzo del sangue dell’Agnello e con la parola della loro testimonianza...” (Apocalisse 12:11).

Se sei pronto a prendere l'impegno con DIO per finire il corso, CLICCANDO QUI hai accettato e sei pronta a documentare questo primo passo del tuo Viaggio di restauro nel tuo modulo "Il mio diario quotidiano". Prenditi il tuo tempo, sediti, prendi il tuo caffè o tè e versa il tuo cuore nel tuo diario